• Mon - Sat 8.00 - 18.00
  • 1010 Moon ave, New York, NY US
  • +1 212-226-3126

Cambio automatico

COS’È UN CAMBIO AUTOMATICO?

Il cambio ci consente di regolare potenza, velocità e spunto del motore: quello manuale ha bisogno dell’intervento del pilota, mentre, con quello automatico, ci si può tranquillamente dimenticare dell’esistenza della frizione e del cambio marce per concentrarsi, quindi, totalmente sulla guida.
Dai primi cambi automatici ideati intorno ai primi anni ’30 ad oggi, la tecnologia ha fatto enormi passi avanti, tant’è che le più recenti versioni di cambi automatici, consentono una guida molto scorrevole e consumi decisamente bassi.
Il cambio automatico è composto da tre parti principali:

  • Il convertitore di coppia, un dispositivo interposto tra il motore ed il cambio che sostituisce la tradizionale frizione.
  • Il cambio, composto da una struttura a rotismi epicicloidali, in cui il rapporto di trasmissione è determinato da un sistema di freni e frizioni.
  • L’ attuatore, ovvero il centro di controllo di tutto il sistema, tradizionalmente costituito da un sistema idraulico in cui un fluido in pressione giunge da una pompa azionata dall’albero di ingresso, e qui viene regolato da un sistema di valvole premute da molle.

PERCHÈ SCEGLIERE UN CAMBIO AUTOMATICO?

Gli automobilisti più tradizionalisti dovranno vincere la propria diffidenza: i cambi automatici di oggi danno comfort, consumano poco (livelli di efficienza e risparmio del tutto paragonabili a quelli di un cambio manuale) e complessivamente rendono l’esperienza di guida più piacevole.
Con l’evoluzione tecnologica e lo sviluppo di nuovi strumenti, scegliere un cambio automatico comporta vantaggi reali quali:
– viaggi più confortevoli riducendo lo stress alla guida, soprattutto in caso di traffico intenso ed incolonnamentipermette di non dover continuamente azionare sulla frizione
– vero sollievo per chi per lavoro fa viaggi molto lunghi e può dimenticarsi totalmente del cambio marcia
– la partenza in salita e la guida in montagna sono più semplici
– risparmio di carburante in quanto il cambio della marcia non manda il motore troppo su di giri e si evitano appunto sprechi di carburante
– non si corre il rischio di inserire la marcia sbagliata con l’eventuale danneggiamento di cambio e motore

PERCHÈ SCEGLIERE UN CAMBIO AUTOMATICO?

Gli automobilisti più tradizionalisti si dovranno vincere la propria diffidenza: i cambi automatici di oggi danno comfort, consumano poco (livelli di efficienza e risparmio del tutto paragonabili a quelli di un cambio manuale) e complessivamente rendono l’esperienza di guida più piacevole.
Con l’evoluzione tecnologica e lo sviluppo di nuovi strumenti, scegliere un cambio automatico comporta vantaggi reali quali:
– viaggi più confortevoli riducendo lo stress alla guida, soprattutto in caso di traffico intenso ed incolonnamentipermette di non dover continuamente azionare sulla frizione
– vero sollievo per chi per lavoro fa viaggi molto lunghi e può dimenticarsi totalmente del cambio marcia
– la partenza in salita e la guida in montagna sono più semplici
– risparmio di carburante in quanto il cambio della marcia non manda il motore troppo su di giri e si evitano appunto sprechi di carburante
– non si corre il rischio di inserire la marcia sbagliata con l’eventuale danneggiamento di cambio e motore

LA CORRETTA MANUTENZIONE DEL CAMBIO AUTOMATICO?

La manutenzione del cambio automatico è necessaria in quanto il deterioramento delle parti meccaniche, che sono molto sofisticate e che, con il passare del tempo, rilasciano impurità, rendono l’olio meno efficace.
La cadenza con la quale effettuare il tagliando del cambio automatico varia a seconda del tipo di guida individuale e dagli itinerari che si è soliti affrontare: più si sollecita il cambio, maggiore è l’usura alla quale lo stesso è sottoposto e prima dunque sarà necessario sostituire l’olio.
In ogni caso dai 60.000 agli 80.000 km percorsi il cambio dell’olio è consigliabile.

AL TUO CAMBIO AUTOMATICO CI PENSIAMO NOI

Nella nostra officina, abbiamo tecnici specializzati che si occupano di “tagliando cambio automatico”, con aggiornamento delle proprie competenze e attività di formazione continui.
Eseguiamo il tagliando con macchina “lavacambi”, effettuando la sostituzione totale dell’ olio con prodotti specifici per ogni tipo di cambio, fornendo anche la sostituzione dei filtri e delle guarnizioni, e lavaggio della sottocoppa.
Prima di procedere con la manutenzione eseguiamo prova su strada insieme al cliente e diagnosi sul veicolo; attività indispensabili per una manutenzione corretta ed efficace, che ricomprendiamo nel costo dell’intervento.

AL TUO CAMBIO AUTOMATICO CI PENSIAMO NOI!
PRENOTA UN APPUNTAMENTO

La nostra autofficine è specializzata nella manutenzione di tutte le tipologie di cambio automatico. Il tagliando viene eseguito con macchina “lavacambi” con sostituzione di olio specifico per ogni tipo di cambio, sostituzione di filtri e guarnizioni e lavaggio sottocoppa.

Il tuo nome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Tipologia di Veicolo

Ulteriori Informazioni